LE NOSTRE CONVENZIONI SSN

CONVENZIONE PER DISABILI DAI 18 AI 65 ANNI DI ETA’

Servizio Sanitario nazionale e regionale mediante DELIBERA REGIONALE
N.37 DEL 15 /04/2015

CONVENZIONE PER ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI OVER 65 ANNI

Servizio Sanitario nazionale e regionale mediante DELIBERA REGIONALE
N.26 DEL 20 /04/2016

CONVENZIONE ASL PER PERSONE AFFETTE DA DEMENZA ED ALZHEIMER

Servizio Sanitario nazionale e regionale mediante DELIBERA REGIONALE
N.26 DEL 20 /04/2016

Come Accedere in Convenzione

L’iter di accesso in forma convenzionata, avviene attraverso i distretti ASL.

L’interessato e/o i suoi familiari insieme al Medico di Medicina Generale (ex medico di famiglia dell’interessato), possono presentare richiesta di visita in U.V.I per accesso in RSA (Residenza Sanitaria Assistenziale) attraverso il modulo di richiesta di accesso, disponibile presso il distretto ASL di appartenenza dell’utente anziano/disabile.

Una volta redatta la domanda visita in UVI, il modulo deve essere riconsegnato all’ASL (Unità Operative di Assistenza Anziani e Disabili ) dei Distretti Sanitari di residenza con allegato l’ISEE socio residenziale della persona anziana o disabile.

Cosa accade una volta consegnata la domanda?

1

Entro 15 giorni dalla consegna della documentazione richiesta per la vista in U.V.I, l’ASL fornirà parere positivo/negativo.
2

In caso di parere positivo per l’accesso di ricovero in RSA in forma convenzionata, il referente incaricato dall’ U.V.I chiederà ad RSA Donatello eventuale disponibilità di ricovero o di eventuali tempi di attesa (massima attesa 90gg).
3

L’RSA comunicherà all’ U.V.I la propria disponibilità di accesso concordando la data direttamente con i familiari/ tutori amministrativi/utente.
4

Verrà concordato un incontro in Rsa con Responsabile di struttura e verrà avviata la procedura d’ingresso. A quel punto metteremo il massimo impegno per assistere il nuovo ospite con competenza e affetto, come nostra consuetudine!