MISURE AD HOC PER CONTRASTARE E CONTENERE IL CORONAVIRUS

Dal 5 marzo il Gruppo Pianeta Anziani, per garantire la massima tutela dei propri Ospiti ha applicato i nuovi provvedimenti richiesti dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri come specificato all’interno dell’informativa sul sito.

Ai sensi e per effetto del comma 1. Del DPCM 04/03/2020, le nuove misure per il contrasto ed il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del Coronavirus modificano le precedenti regole di accesso dei visitatori alle nostre Residenze.

Come riportato dal Decreto in oggetto: “l’accesso di parenti e visitatori a strutture di ospitalità e lungo degenza, residenze sanitarie assistite (RSA) e strutture residenziali per anziani, autosufficienti e non, è limitata ai soli casi indicati dalla direzione sanitaria della struttura, che è tenuta ad adottare le misure necessarie a prevenire possibili trasmissioni di infezioni”.

Comprendiamo che non avere la possibilità di restare vicini ai propri cari, sia difficile, ma consideriamo necessaria ogni forma di tutela per coloro che vivono quotidianamente la struttura e le categorie fragili di cui da sempre ci prendiamo cura.

Sappiamo che il parere contrario da parte della Direzione Sanitaria e/o della Direzione di Struttura riguardo alle visite non sia semplice da metabolizzare, ma rassicuriamo tutti che ogni precauzione presa è necessaria al fine di salvaguardare la salute dei nostri Ospiti e che inoltre, nonostante la delicatezza del momento, le attività ludico ricreative stanno continuando – ovviamente in sicurezza – per rasserenare i nostri ed i vostri anziani.

I nostri canali di comunicazione ufficiali restano ovviamente sempre a vostra disposizione.